L'acqua naturale della perforazione di Filipan-1 dimostra un effetto straordinario terapeutico nel caso di psoriasi, eczema cronico, malattie batterologiche di pelle e cavita' orale, nel caso di dermatite acuta e cronica, neurodermatite, dermatite seboroico, infiammazione della pelle con l'apparizione delle bollicine, pelle giovanile sporca, acne, perdita di capelli, contro forfora, nel caso di malattie reumatiche d'articolazioni e nel caso di vene varicose. Inoltre calma i dolori di legamenti e muscoli sforzati. Normalizza il sistema d'ormoni della tiroide ed ipofisi.

Con l'acqua Filipan la pelle diventa piu' tenera e soffice. Gli esami dell'acqua della perforazione effettuati presso l'Istituto per la Medicina Fisicale e Riabilitazione presso la Facolta' di Medicina di Zagabria, sono stati effettuati sull'acqua che secondo la classifica balneologica e' l'acqua fredda minerale, iodica, di fluoro, cloruro di sodio ed idrocarbonato. L'acqua esaminata ha le caratteristiche forti balneologiche di iodio, fluoro, mineralizzazione e contiene le quantita' leggermente elevate di cloruro di sodio. In base alla genesi l'Acqua di Filipan appartiene alle cosiddette acque petroliferi.

L'IODIO e' importante per l'organismo, rende possibile un normale metabolismo e sisema d'ormoni (tiroide ed ipofisi). Influisce le relazioni emodinamiche e la ressione di sangure. Inoltre aumenta la resistenza allo strss, favorisce le forze difenzive dell'organismo ed e un fattore importante della salute fisica e mentale. Regola la produzione di energia nel corpo. La mancenza di iodio suscita il gozzo. Con l'inalazione agisce come l'espettorante sulla membrana musoca delle vie respiratore.

A causa della presenza di FLUORO svolge un ruolo protettivo contro la carie soprattitto dai bambini. Pou' aiutare nella terapia contro l'osteoporosi e soprattutto quando l'osteoporosi e un asprtto concomitante nel caso di malattie degenerative dell'apparacchio locomotori, soprattutto della anziana. Anche qui si puo' applicare una terapia di combinazione farmalogica (terapia ormonale, preparati di calcio, vitamina D) e balneoterapia (cinesiterapia). Tramite il bagno il fluoro passa per la pelle e arriva alla circolazione del sangue. Se si prende per via orale si possono portare all'organismo certe quantita' di fluoro senza pericolo di predosaggio.

L'acqua contiene una quantita' elevata di CLURORO DI SODIO.Quest'acqua salata si usa nel caso di disturbi della funzione gastrointestinale. Favorisce la secrazione dello stomaco, eseguisce effetti sulla peristaltica dell'intestino. Nello stomaco stesso si svolge un tenuo riassorbimento, dato che il riassorbimento vero e propro si effettua nel digiuno e passa come un fattore importante di metabolismo nel sangue. L'acqua salata non guarisce le malattie del tratto gastrointestinale, ma la presenza di sodio aiuta come un'agente accompagnatorio nell'applicazione complessa. Con l'inalazione il cluororo di sodio svolge un effetto favoreole sulla membrana mucosa delle vie respiratorie.

Le reazioni della gente che prendeva l'acqua Filipan rivelano che essa svolge il massimo effetto se consumata in modo adeguato in relazione al tipo di malatia. Nel caso di segunti malattie: neurodermatite, dermatite bullosa, eczema acuto e cronico, dermatite seborrhoica, mallate batteriologiche, disturbi relativi alle vene varicose, malattie reumatiche di articolazioni, legamenti, articolazioni e muscoli sfirzati - si consiglia di mettere gli impacchi due volte al giorno in durata da 30 a 60 minuti. L'acqua deve essere scaldata anticipatamente alla temperatura del corpo.

Nel caso di psoriasi si consiglia mettere gli impacchi (scaldare l'acqua alla temperatura del corpo) due volte al giorno da 30 a 60 minuti. Per un maggiore effetto treapeutico bisogna prendere 1,5 dcl. Dell'acqua per via orae da due a tre volte. Questa combinazione terapeutica svolge i maggiori risultati, la quale cosa hanno testimoniato tante persone che l'hanno usata a tale scopo. Nel caso di acne goivanili si consiglia mettere gli impacchi due volte al giorno da 5 a 15 minuti. Nel caso di perdita di capelli e contro la forfora si consiglia masseggiare leggermente il capilizoi due volte al giorno da 5 a 15 con l'acqua previamente scaldata alla temperatura del corpo. E'importante svolgere il massaggio dopo aver lavato i capelli col schampo. Ugualmente anche nel caso di applicazione centro la forfora. Nel caso di malattie batteriologiche e malattie di cavita' orale si consiglia di riscaquare e gorgogliare con l'acqua Filipan alcune volte al giorno. Nel caso di disturbi funzionali gastointestinali e nel caso del bruciore di stomaco si prende 1,5 dcl. Di acqua due a tre volte al giorno. L'applicazione uguale si consiglia nel caso di disturbi della tiroide.
 
Composizione chimica e caratteristiche balneologiche dell'acqua dalla perforazione di Filipan-1
1 l d'acqua contiene: mg mmol mval mval%
 
Catione:        
Litio (Li*) 0,901 0,13 0,13 0,10
Sodio (Na*) 2819,6 122,645 122,645 90,33
Patassio (Ka*) 394,31 10,084 10,084 7,43
Ammonio (NH4)* 15,29 0,848 0,848 0,62
Magnesio (Mg**) 12,212 0,502 1,005 0,74
Calcio (Ca**) 17,224 0,43 0,859 0,63
Stronzio (Sr**) 4,016 0,046 0,092 0,07
Bario (Ba**) 3,389 0,025 0,046 0,04
Manganese (Mn**) 0,039 0,001 0,001 0,00
Ferro (Fe**) 0,28 0,005 0,01 0,01
Aluminio (Al***) 0,318 0,009 0,027 0,03
    134,728 135,758 100,00
         
Anione:        
Fluorido (F') 2,018 0,106 0,106 0,08
Cloruro (Cl') 2940,7 82,938 82,938 59,08
Bromo (Br') 4,329 0,054 0,054 0,04
Iodio (J') 8,014 0,063 0,063 0,04
Idrogencarbonato (HCO3') 3478,2 57,003 57,003 40,61
Solfato (SO4'') 3,198 0,033 0,067 0,05
Idrosolfato (H2SiO3'') 6,76 0,07 0,141 0,10
    140,276 140,381 100,00
         
Non dissociato:        
Acido silicio (H2SiO3) 9,879 0,126    
    275,130 276,381  
         
Mineralizzazione: 9675,7        
Biossido carbonico (CO2) 57,891        
Radon (Rn) BQ/l 10,5        
pH 7,6        
Controllo solfati (analisi) 9888,0 mg/l        
Controllo solfati (calcolo) 9717,3 mg/l        
Residuo sciacquato (105 °C) 7948,0 mg/l        
Residuo sciacquato (180 °C) 7930,0 mg/l        
Residuo sciacquato (calcolo) 7907,9 mg/l        
Densita (20 °C) 1,00687        
Condotto elettrico µS/cm 14548,9        
Temperatura acqua (°C) 14,5        
         
         
ISTITUTO DELLA MEDICINA FISICALE E REABILITAZIONE
DELLA FACOLTA' DI MEDICINA PRESSO L'UNIVERSITA' DI ZAGABRIA
 
ANALISI BALNEOLOGICA E REFERTO RELATIVO ALL'ACQUA
DELLA PERFORAZIONE DI FILIPAN-1 A VUČKOVEC
 
Zagabria, il 19.06.1996.
     
Parte balneologio-tecnica:   Parte balneologico-medicinale:
 
Radovan Čepelak, Ing.   Zlatko Domljan, Prof. Dott.
   
    Preside dell' Istituto:
   
    Zlatko Domljan, Prof. Dott.
 
 

MALATTIE DI PELLE E REUMATICHE
Terapia: con impacchi alle ore serali,
al tempo libero... fino a 60 minuti.

MALATTIE GASTROINTESTINALI
Terapia: si prende per via orale 1,5 dcl. di mattina e di sera
e ugualmente anche nel caso di disturbi delle tiroide.

MALATTIE DI CAVITA ORALE
Terapia: risciacquo e gorgogliare

ABBIATE FIDUCIA NELLA NATURA POICHE' ESSA CONCEDE LE COSE MIGLIORI!

L'acqua naturale